Il presidente, nonchè fondatore e ideatore dell'associazione è Luciano Surace, nato il 24/02/1986 a Reggio Calabria.
Si dichiara ateo dalla nascita, fu battezzato nella chiesa cattolica dai genitori in età neonativa, fece pure la comunione, all'età di 10 anni, ben 2 anni dopo il previsto, in quanto si ribellò a questa scelta imposta e forzata della famiglia, abbandonava constantemente il catechismo e gli stessi catechisti si rifiutavano di tenerlo in aula in quanto indisciplinato e autoritario, decise di cedere e conseguire una vendetta nel futuro.
Oggi si dice disposto a tutto, a far valere i suoi ideali tramite questa associazione ed aiutare chi come lui lotta per la libertà di scelta e contro il pensiero unico imposta dalla dittatura religiosa.