Vaticano, Bergoglio inoltra l'elenco dei preti pedofili alla Magistratura

Svolta epocale in Vaticano dopo l’incontro di ieri con le vittime di abusi sessuali da parte del clero. Questa mattina Bergoglio si è svegliato di buon umore e ha pensato di inoltrare alla Magistratura italiana l'elenco dei primi 50.000 pretofili. Stanno scattando in queste ore le manette ai pretofili che hanno commesso abusi su minori e si prevede che l'operazione durerà nell'arco di tutta la giornata. Sono un centinaio i pretofili che appena saputo della notizia sul gesto del loro pontefice hanno fatto perdere le loro tracce. L'ondata di arresti che è iniziata all'alba di stamani ha portato alla detenzione i primi 10.000 pretofili che dovranno rispondere di accuse pesanti ai danni di minori e persone disabili. Bergoglio ha raccomandato il Capo della Magistratura di avere tolleranza zero nei seminari e negli oratori, le parrocchie sono nel panico.

 

Osservatorio Romano

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    nikla (martedì, 08 luglio 2014 14:34)

    e andiamo!! era ora!!

  • #2

    magari (martedì, 08 luglio 2014 19:05)

    Pare sia una bufala...