Il glorioso indottrinamento politico-religioso!

Se non vuoi andare all’inferno per l’eternità, Rossi, comportati bene nei confronti della santa chiesa, del santo papa; se non vuoi finire in prigione, tieni in alta considerazione le leggi che il santo stato predatore emette di volta in volta.

In altre parole: non lamentarti, rispetta i tuoi padroni, sacrificati per loro, accetta la tua miseria e i tuoi tormenti, ubbidisci ai santi, a dio, ai preti, alle forze dell’ordine, al re, alla queen, al presidente, al premier, paga le tasse fino all’ultima lira allo Stato predatore e all’Indifferenza divina, sii un buon figliolo, soprattutto non ribellarti mai contro i tuoi buoni governanti, fattelo mettere nel culo e, se non provi piacere, fai finta di provarlo; accetta tutto, sottomettiti a tutto, fai di tutto per rendere bella e confortevole la vita dei tuoi signori padroni e vedrai che essi saranno clementi con te e dio, dio l’dnnipotente, quando sarai morto e stramorto, non ti dimenticherà.

Amen!

 

 

Francis Sgambelluri

 


Scrivi commento

Commenti: 0